ENES ÜNAL - 10/05/1997 - TURCHIA


Spostiamoci questa volta in Turchia, in un campionato che non ricordiamo di certo per aver dato al mondo talenti assoluti, ma che negli ultimi anni è cresciuto molto a livello internazionale (Galatasaray, Besiktas e Fenerbahçe sono una presenza costante nelle coppe europee) e che attualmente vanta una nazionale di tutto rispetto.



L'attenzione nel settore giovanile è in crescita e di conseguenza anche il valore tecnico-tattico dei giovani calciatori.
Vi presento oggi Enes Ünal, un giovane attaccante di soli 16 anni che mi ha colpito particolarmente e che gioca nelle giovanili del Bursaspor (squadra che viaggia a metà classifica).

Premesso che non posso dare ancora un giudizio totale in quanto, a mio parere, il campionato turco non è ancora paragonabile ai migliori campionati europei (ma forse è solo questione di tempo), ritengo che questo ragazzo possa ritagliarsi comunque uno spazio di tutto rispetto nel calcio professionistico.

È ambidestro (e non è poco), ha un fisico che gli permette di difendere palla facilmente con i suoi pari età e soprattutto ha un grande senso del golNon sarà certo un calciatore che farà impazzire le folle grazie alla sua tecnica e alle sue giocate da manuale del calcio, ma il ragazzo è concreto e questo per un attaccante è tutto! Vediamo se ce la farà...




Commenti